Rifugio Mario Fraccaroli

Storia

I lavori di costruzione furono avviati nell’estate del 1953 e, anche grazie al contributo di tanti soci, completati nell'arco di pochi mesi. Fu inaugurato l'11 ottobre 1953. Il rifugio venne intitolato alla memoria del giovane socio Mario Fraccaroli, ucciso l'ultimo giorno di guerra dai tedeschi in fuga. Ampliato nel tempo e continuamente adeguato alle normative su sicurezza e riduzione dell'impatto ambientale, il rifugio è una delle mete classiche del Gruppo del Carega, posto com'è poco sotto la sua massima elevazione, Cima Carega (2.259 metri).

Meteo



In diretta dal rifugio

15 giugno - 22 settembre 2019 😊 ... See MoreSee Less

2 days ago  ·  

Apri in Facebook

Anche oggi e domani il rifugio sarà aperto. Stamattina al nostro arrivo abbiamo trovato un sacchetto di rifiuti lasciato lì, vicino alla porta d'ingresso... 🙌🤷🤦 ... See MoreSee Less

1 week ago  ·  

Apri in Facebook

Si ricomincia😜
Domani e domenica aperto
... See MoreSee Less

2 weeks ago  ·  

Apri in Facebook

Siamo ancora CHIUSI, comunicheremo qui la data di apertura 😊 Grazie ... See MoreSee Less

3 months ago  ·  

Apri in Facebook

...e anche per quest'inverno (il 50°B💪🙌🖖) il rifugio chiude. Ci rivediamo in primavera 🌼🌸🌷 ... See MoreSee Less

7 months ago  ·  

Apri in Facebook
Rifugio Mario Fraccaroli
2.230 metri presso Cima Carega, Gruppo delle "Piccole Dolomiti"

Coordinate GPS
Map datum WGS84
Coordinate UTM 32T 6 65 676 E 50 65 549 N

Qui puoi trovare alcuni degli itinerari:
Sentiero del Vallon della Teleferica - Direttissima
Sentieri: 186 fino a passo Pertica, 109 fino a quota 1611 m e 108B
Partenza: Rifugio Revolto fine della strada asfaltata della Valle di Revolto
Ferrata Pojesi
Tempo totale: 3,15 ore, sola via ferrata 2,20 ore
Difficoltà EEA
L'Itinerario deve essere percorso con la necessaria prudenza, un buon allenamento ed adeguata attrezzatura (set da via ferrata)
E' vietato percorrere la via ferrata in discesa

Sentieri: 186 fino a Passo Pertica, 193 via ferrata fino a cresta di Costa Media (bivio Sentiero delle Creste) e 108
Partenza: Rifugio Revolto fine della strada asfaltata della Valle di Revolto
Da Ronchi per la Capanna Sinel
Sentiero 108 per la Pale di Cherle, Capanna Sinel e la Bocchetta della Neve
Partenza: Ronchi loc.Maso Michei sorgente Motori
Da Campogrosso per il Boale dei Fondi
Sentiero 157 per il Passo delle Buse Scure, Sella del Rotolon, Bochetta Fondi e Bocchetta Mosca
Difficoltà EE

Gestione

Fratelli Baschera
Carlo Baschera: 347 0452218
Fam. Baschera: 045 557738
Mail: carlo71b@yahoo.it

Apertura

Metà giugno - metà settembre e compatibilmente col meteo e con la neve, nei fine settimana da metà maggio a metà ottobre
Posti letto: 22
Ricovero Invernale con 6 posti
Ispettore: Fabio Veronese
Coordinate UTM 32T 6 65 676 E 50 65 549 N
Distanza totale: 5163 m
Altitudine massima: 2240 m
Altitudine minima: 1339 m
Totale salita: 1020 m
Totale discesa: -122 m
Tempo totale: 02:38:41
Scarica
Distanza totale: 4922 m
Altitudine massima: 2208 m
Altitudine minima: 1335 m
Totale salita: 1104 m
Totale discesa: -235 m
Scarica
Distanza totale: 9432 m
Altitudine massima: 2237 m
Altitudine minima: 837 m
Totale salita: 1451 m
Totale discesa: -51 m
Tempo totale: 04:01:05
Scarica
Distanza totale: 6084 m
Altitudine massima: 2239 m
Altitudine minima: 1461 m
Totale salita: 906 m
Totale discesa: -128 m
Tempo totale: 03:00:01
Scarica